ASA Studioalbanese

Nasce a Vicenza nel 1987 come naturale evoluzione e consolidamento dell’attività professionale di Flavio Albanese. Lo studio sposa una linea interdisciplinare e produce le condizioni per un crossing creativo tra architettura, design e arte contemporanea.


Progettiamo aree urbane.

ASA si occupa di masterplan urbani, di interior design, di spazio di uso pubblico e privato, di restauro di edifici storici, di retrofitting postindustriali, ma anche di allestimenti di spazi espositivi, di installazioni specifiche, di performance, di comunicazione e di editoria. Tra i progetti più significativi in cui ASA è stato impegnato recentemente citiamo:
- Morimondo 17 (Milano, 2009)
- Rocco Forte Verdura & Spa Resort a Sciacca (Agrigento, 2009)
- Padiglione M della Fiera di Vicenza (2010)
- Nuova Rinascente di Palermo (2010)
- Golf Club Colli Berici (Vicenza, 2010)
- Prolungamento nord dell’Autostrada A31 (2011)
- Masterplan per LindowerStrasse 22 (Berlino, 2011)
- Nuovo headquarter di Margraf Industria Marmi Vicentini (Vicenza, 2011)
- HTM Hybrid Tower a Mestre (Venezia, 2012)
- Nuovo Xacus Showroom (Milano, 2013)
- Galleria Franco Noero (Torino, 2013)
- Galleria Viasaterna (Milano, 2015)
- Fope Shop Piazza San Marco (Venezia, 2015)
- Progetto Alta Velocità/Alta Capacità, tratta Vicenza (2015)

ASA Studioalbanese è stato finalista del Mies Van der Rohe Award 2003 con il progetto Neores. Nel 2004 partecipa alla 9. Biennale Internazionale di Architettura di Venezia con il progetto Venice Link, per il passante di Mestre. Nel 2006 è ospitato alla 10. Biennale Internazionale di Architettura di Venezia nella sezione Città di Pietra. Nel 2007 viene invitato a partecipare al concept per la riqualificazione urbanistica di Pechino, su masterplan di OMA. I lavori di ASA Studioalbanese sono stati pubblicati dalle maggiori riviste specializzate. ASA è presieduto da Flavio Albanese, che è stato direttore di Domus dal 2007 al 2010, membro del comitato scientifico di Domus Academy (2004-2005) e del Comitato d’Onore di MIart (2009 e 2010), direttore dell’Officina Porto di Palermo (2006-2008) e vicepresidente del Centro Internazionale di Studi di Architettura Andrea Palladio di Vicenza (2011-2015). Attualmente è presidente della Fondazione Teatro Comunale di Vicenza. Direttore tecnico e amministratore delegato di ASA è l’architetto Franco Albanese. Project Manager l’architetto Piero Corradin. Lo studio si avvale delle competenze di uno staff di quaranta collaboratori, e ha sede a Vicenza e, dall’estate 2016, a Berlino.